NOTIZIE

  • Eppur si muove

    Scritto il 03 Mar 2021 da XRBologna - Generale

    In questi giorni di terza ondata, in cui viene evidenziato ancora una volta l’irresponsabilità dei nostr@ governant@ a livello nazionale, qualcosa, molto lentamente, si sta muovendo a Bologna.
    Ci siamo scontrati diverse volte con l’Amministrazione Comunale, più di una volta gli abbiamo fatto presente che non ci fidiamo più della loro parola e che vogliamo i fatti. Abbiamo messo da parte la nostra indole ribelle e, ispirati dai nostri principi della non violenza e della comprensione, abbiamo deciso di sederci a tavolino con diversi attori per scrivere il regolamento delle assemblee cittadine (AC).

    Leggi tutto...
  • FINE DELLO SCIOPERO DELLA FAME

    Scritto il 17 Sep 2020 da XRBologna - Generale

    Dopo il 16esimo giorno di sciopero della fame, oggi alle ore 17 siamo stati incontrati dalla Vicesindaca Valentina Orioli. All’appuntamento c’erano Daniele, il prof Rodolfo Lewanski e altr* due attivist*.

    Leggi tutto...
  • Bologna, comincia il 1° settembre lo sciopero della fame di Extinction Rebellion

    Scritto il 01 Sep 2020 da XRBologna - Generale

    Testo della dichiarazione di emergenza su questa pagina

    Leggi tutto...
  • Non si torna indietro - No going back

    Scritto il 18 Mar 2020 da XRBologna - Generale

    È iniziata la “fase 2” e abbiamo ricominciato con la routine pre-pandemica. All’inizo della crisi sanitaria persino il Segretario dell’ONU Guterres aveva affermato: “Mentre pianifichiamo la nostra ripresa dalla pandemia di coronavirus, abbiamo la profonda opportunità di guidare il nostro mondo su un percorso più sostenibile e inclusivo - un percorso che affronta il cambiamento climatico, protegge l’ambiente, inverte la perdita di biodiversità e garantisce la salute e la sicurezza a lungo termine dell’umanità”.

    Parole che sembrano riecheggiare nel vuoto, vedendo la gestione di questa fase due in Italia e nel mondo: aziende multinazionali e multimiliardarie che chiedono soldi ai governi - con il pretesto di salvare i posti di lavoro - per poter continuare ad estrarre profitto. In Gran Bretagna la Virgin, compagnia aerea dagli introiti stellari, ha chiesto un aiuto economico al governo. Qui da noi in Italia lo ha fatto FCA (che ha sede fiscale in Olanda), lo stanno facendo i Benetton con quello che essenzialmente è un ricatto.

    Aziende dal forte impatto ambientale che chiedono soldi ai governi, non vincolati alla riconversione, ma per tornare ad operare in regime di ordinaria amministrazione: come se niente, in questi mesi, fosse successo.
    Ma noi non ci stiamo, noi non vogliamo né possiamo tornare indietro, e per questo lanciamo anche qui la campagna NO GOING BACK - NON SI TORNA INDIETRO.

    Questo mondo è ancora alle prese con una pandemia che ci ha mostrato le contraddizioni e le insensatezze del nostro sistema economico, che ci ha ricordato quanto è fragile la nostra specie tutta, e al contempo come le disuguaglianze non ci espongano tutt* allo stesso modo. E allora bisogna mantenere alta l’attenzione sulla crisi climatica ed ecologica, di cui la pandemia è solo un assaggio, e i cui effetti saranno sempre più catastrofici e ineluttabili se aspettiamo ad agire.

    Leggi tutto...
  • EXTINCTION REBELLION E IL COMUNE DI BOLOGNA

    Scritto il 18 Mar 2020 da XRBologna - Generale

    STORIA SEMISERIA DI UNA RELAZIONE NON CONVENZIONALE

    Leggi tutto...
  • Bologna è diventata un laboratorio per le politiche climatiche?

    Scritto il 03 Mar 2020 da XR Bologna - Generale

    In risposta all’articolo de La Stampa

    Leggi tutto...
  • Extinction Rebellion Bologna è in movimento

    Scritto il 27 Jan 2020 da XR Bologna - Generale

    Stiamo allestendo il sito! Nel frattempo potete consultare la nostra pagina Facebook e la pagina Instagram

    Leggi tutto...